Veduta di Roma da Villa Malta

Veduta di Roma da Villa Malta
Autore: 

John Newbolt (Londra 1805 – Roma 1867)

Tipologia : 
Dipinto
Anno: 
1834
Materia e tecnica: 
Olio su tela

La villa, costruita nel XVI secolo nei pressi di Porta Pinciana, fu la sede nella prima metà del Settecento del Balì de Breteuil, rappresentante dell’Ordine di Malta a Roma, da cui prese il nome. La villa divenne nell’Ottocento un centro di incontro di intellettuali ed artisti e diversi pittori ripresero il panorama della città dalla sua terrazza.

 

Opere della sala

La sala

Piano II - Sala 4 "Le vie, le piazze, il fiume" © Mimmo Frassineti

(sale 3 - 4)

L’immagine di Roma tra Sei e Ottocento è tramandata dalle numerose vedute della città, che spesso utilizzano identici punti di vista, inquadrando scorci di grande suggestione ed immediata riconoscibilità.

La presenza di imponenti resti dell’Antichità classica costituisce un fattore discriminante nella scelta dei pittori e, al tempo stesso, identifica in modo inequivocabile il luogo.

Potrebbe interessarti anche