Carosello nel cortile di palazzo Barberini in onore di Cristina di Svezia il 28 febbraio 1656

Carosello nel cortile di palazzo Barberini in onore di Cristina di Svezia il 28 febbraio 1656
Autore: 

Filippo Gagliardi (Roma 1606/1608 – 1659) e Filippo Lauri (Roma 1623 – 1694)

Tipologia : 
Dipinto
Anno: 
1656
Materia e tecnica: 
olio su tela
Dimensioni: 
231 x 340
Inventario: 
MR 5698

Il dipinto raffigura il Carosello organizzato a Palazzo Barberini in onore della regina Cristina di Svezia, che era giunta a Roma nel 1655 dopo essersi convertita al cattolicesimo e aver rinunciato alla corona. L’evento è descritto con straordinaria attenzione ai dettagli, conferendo ad ognuno dei numerosi personaggi una sorprendente individualità.

Opere della sala

La sala

(sala 1)

Nell’intento di accogliere e orientare il visitatore, la prima sala del museo ha la funzione di Incipit ed espone quindi quattro opere rappresentative dei temi narrativi esplicitati lungo il percorso espositivo.

Potrebbe interessarti anche