Tono su tono

Immagine: 
Giovan Battista Falda, Palco allestito per la Cristina di Svezia in occasione del Carnevale, 1656, acquaforte, mm 385x475, Roma, Museo di Roma, inv. GS 96
17/05/2015
Museo di Roma,
Salone d’onore al I piano

Concerto nell'ambito della mostra: Feste barocche "per inciso"

La selezione di stampe del Seicento esposte al Museo di Roma, come sezione distaccata  della mostra “Barocco a Roma. La meraviglia delle arti”  allestita a Palazzo Cipolla, offre al visitatore una doppia chiave di lettura.
Da un lato, il fascino discreto della tecnica incisoria, per lo più sconosciuta al grande pubblico e dunque quasi misteriosa in quel suo modo di trasformare le immagini cambiandone il verso e di giocare con la luce e l’ombra, lavorando di punte che incidono il rame con solchi più o meno profondi.
Dall’altro il suono, evocato nelle molte occasioni di festa rappresentate in mostra ma anche diffuso all’ingresso delle sale, con una selezione di musiche barocche che accompagnano il visitatore fin dentro l’esposizione; oltre ad un calendario di concerti dal vivo che offrirà al pubblico un’occasione preziosa di ascolto senza alcun sovraprezzo sul biglietto di ingresso.

“Tono su tono” - proprio nella doppia valenza di tono cromatico e musicale - intende avvicinare il pubblico alla bellezza dell’arte barocca, partendo dalla percezione visiva del segno inciso e da quella sonora della musica del tempo; per assaporare ‘tono su tono’ le molte sfumature di una stagione artistica straordinaria e magnifica.

Il programma prevede l’esecuzione dei seguenti brani:
Domenico Mazzocchi (Civita Castellana, 8 novembre 1592– Roma, 21 gennaio 1665)
• Adsunt dies triumphalis 4 voci e b.c.
Girolamo Frescobaldi (Ferrara, 13 settembre 1583 – Roma, 1º marzo 1643)
• Ave virgo 4 voci e b.c.
Giovanni Battista Sammartini (Milano, 1700 o 1701 – Milano, 17 gennaio 1775)
• Triosonata per 2 flauti e basso continuo
Antonelli Abundio (Fabrica di Roma c.1575 - c.1629)
• Quam suavis est Domine alto solo e b.c.
• Amor Jesu 4 voci e b.c.
Florido De Silvestris (Barbarano Romano, inizio XVII sec. ca. – Roma, dopo il 1673)
• Salve virgo 4 voci e b.c.
Giovanni Battista Sammartini
• Triosonata per 2 flauti e basso continuo
Giuseppe Ottavio Pitoni (Rieti, 18 Marzo 1657 – Roma, 1 Febbraio 1743)
• Magnificat a 4 voci e b.c.
• Tantum ergo 4 voci e b.c.
• Christus factus  est 4 voci e b.c.
• Laudate dominum 4 voci e b.c.
Gruppo Vocale ‘Florilegium Musicae’:
Alto Solo – Rosanna Rossoni
Soprani – Carla Coccia, Caterina Vinci, Cristina Rovere
Alti – Maria Grazia Santi, Giulia Manili, Francesca Giancotti, Elisabeth Huber
Tenori – Danilo Vitali, Fabrizio Grosso, Marco Di Castro, Matteo Giovannetti
Bassi – Fabio Felici, Stefano Canitano
Flauti dritti – Celestino Dionisi, Paola Giuffrè
Cembalo – Massimiliano Faraci
Viola da Gamba e direzione – Remo Guerrini

Informazioni

Luogo
Museo di Roma
, Salone d’onore al I piano
Orario

domenica 17 maggio 2015 ore 12.00
durata 45 minuti circa

Biglietto d'ingresso

Partecipazione al concerto gratuita con pagamento di biglietto di ingresso alla mostra secondo tariffazione vigente

Informazioni

tel. 060608 tutti i giorni ore 9.00 - 21.00
Prenotazione obbligatoria allo 060608

Tipo
Evento|Concerto
Prenotazione obbligatoria:
Sito Web

Eventi correlati

Non ci sono attività in corso.
Non ci sono attività in programma.
20150401
150950
Museo di Roma
01/04 - 13/09/2015
Mostra|Arti Applicate