Condizioni di gratuità e riduzioni

CONDIZIONI DI GRATUITÀ E RIDUZIONI PREVISTE DALLA NORMATIVA VIGENTE

Libero ingresso e ingresso gratuito

L’ingresso gratuito, per il quale è rilasciato apposito biglietto, è consentito, ad eccezione dello spazio espositivo Ara Pacis, dello spazio espostivo Museo di Roma-I piano, del Nuovo spazio espostivo dei Musei Capitolini, dello spettacolo "L'Ara com'era" e del progetto di valorizzazione dl Circo Massimo oltre alle esenzioni previste dalla vigente normativa:

  1. ai residenti, ai domiciliati temporanei e agli studenti delle Università pubbliche e private presenti nel territorio cittadino previa presentazione di una tessera annuale (12 mesi dal momento dell’acquisto) al costo di € 5,00;
  2. ai residenti nel territorio di Roma Capitale e nell’area della Città Metropolitana, nella prima domenica di ogni mese;
  3. ai cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale e nell’area della Città Metropolitana di età inferiore ai 18 anni ad eccezione dell’installazione del c.d. Planetario di Roma presso il Museo della Civiltà Romana;
  4. ai cittadini residenti con un reddito inferiore a € 15.000,00, previa esibizione del certificato ISEE;
  5. per tutti nella fascia di età al di sotto di 6 anni;
  6. alle guide turistiche dell’Unione Europea mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità;
  7. agli interpreti turistici dell’Unione Europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità;
  8. ai membri dell’ICOM ( International Council of Museum), ai soci ICOMOS (International Council on Monument and Sites) e ai membri degli istituti di cultura stranieri e nazionali quali Accademia dei Lincei, Istituto di Studi Romani, Amici dei Musei di Roma, ICCROM, Istituto Centrale del Restauro, ad eccezione dell’installazione del c.d. Planetario di Roma presso il Museo della Civiltà Romana;
  9. per ragioni di studio o di ricerca, attestate da istituzioni scolastiche o universitarie, da accademie, da istituti di ricerca e di cultura italiani o stranieri, da organi del Ministero dei Beni Culturali o da altri uffici dell’Amministrazione Comunale, ad eccezione dell’installazione del c.d. Planetario di Roma presso il Museo della Civiltà Romana, previa presentazione di specifica richiesta da sottoporre all’autorizzazione del Sovrintendente;
  10. a tutti in occasione di manifestazioni culturali cittadine stabilite dall’Amministrazione Capitolina o con direttiva europea o disposizione ministeriale;
  11. a gruppi o comitive di studenti delle scuole accompagnati dai loro insegnanti, nel contingente stabilito dal capo dell’istituto, ad eccezione dell’installazione del c.d. Planetario di Roma presso il Museo della Civiltà Romana;
  12. ai docenti e agli studenti delle facoltà di architettura, di conservazione dei beni culturali, di scienze della formazione e dei corsi di laurea in lettere o materie letterarie con indirizzo archeologico o storico artistico delle facoltà di lettere e filosofia, appartenenti all’Unione Europea;
  13. ai docenti ed agli studenti delle accademie di belle arti o di corrispondenti istituti appartenenti all’Unione Europea. Il biglietto gratuito è rilasciato agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l’anno accademico in corso, ad eccezione dell’installazione del c.d. Planetario di Roma presso il Museo della Civiltà Romana;
  14. ai possessori della card RomaPass 72 h relativamente all’ingresso ai primi 2 siti e ai possessori della RomaPass 48 h relativamente all’ingresso al primo sito;
  15. agli studenti in possesso della “Carta Studenti” istituita dalla Consulta Provinciale degli Studenti di Roma, ad eccezione dell’installazione del c.d. Planetario di Roma presso il Museo della Civiltà Romana;
  16. ai cittadini di Parigi, secondo accordi di reciprocità nell’ambito del gemellaggio Roma - Parigi, ad eccezione dell’installazione del c.d. Planetario di Roma presso il Museo della Civiltà Romana;
  17. a personalità ospitate dall’Amministrazione Capitolina in occasione di eventi di rappresentanza;
  18. ai portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria;
  19. ai donatori di sangue e ad un loro accompagnatore durante l’annuale Campagna Estiva (1 luglio - 15 ottobre) per la donazione del sangue previa presentazione di relativa attestazione, ad eccezione dell’installazione del c.d. Planetario di Roma presso il Museo della Civiltà Romana;
  20. ai funzionari della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, nonché agli archeologi, storici dell’arte e architetti della Soprintendenza ai Beni Archeologici di Roma, della Soprintendenza ai Monumenti di Roma, del Polo Museale Romano, che necessitano di accedere per motivi di studio o di ricerca relativi ai loro compiti d’Istituto, dietro presentazione di cartellino magnetico individuale;
  21. ai giornalisti previa esibizione di idoneo documento comprovante l’attività professionale svolta;
  22. a gruppi di Enti, Associazioni e Società nazionali ed internazionali che svolgono eventi nella città di Roma patrocinati dall’Amministrazione o che comunque raccolgono ed elargiscono erogazioni liberali a favore del patrimonio storico-artistico di Roma Capitale previa richiesta formale ed autorizzazione della Sovrintendenza Capitolina;
  23. le guide turistiche abilitate hanno diritto all’ingresso gratuito alle strutture museali di Roma Capitale e alle mostre organizzate anche da soggetti privati nelle strutture comunali sia in qualità di guida che accompagna il gruppo, sia per visita singola per necessità di autoaggiornamento prevedendo però, in tal caso, un solo ingresso per mostra;
  24. TARIFFA FAMIGLIA - gruppo composto da un genitore con 1 o 2 figli di età inferiore a 18 anni = 1 ingresso a tariffa intera.

Ingresso a tariffa ridotta

L’ingresso a tariffa ridotta, per il quale è rilasciato apposito biglietto, è consentito per tutti i siti museali e archeologici ad eccezione dell'nstallazione del c.d. Planetario di Roma presso il Museo della Civiltà Romana, dello spazio espositivo Ara Pacis, del Nuovo spazio espostivo dei Musei Capitolini, dello spettacolo "L'Ara com'era" e del progetto di valorizzazione dl Circo Massimo:

  1. cittadini non residenti di età compresa tra i 6 e i 25 anni;
  2. ai docenti con incarico a tempo indeterminato delle scuole statali e comunali;
  3. iscritti all’Istituzione Biblioteche di Roma, in possesso di Bibliocard;
  4. iniziative promozionali connesse ad operazioni di marketing nel settore culturale, sportivo e turistico;
  5. possessori di abbonamento annuale ATAC e di Metrebus card annuale;
  6. ai possessori della card RomaPass 72 h relativamente all’ingresso dal terzo sito in poi; ai possessori della RomaPass 48 h relativamente all’ingresso dal secondo sito in poi;
  7. per i gruppi composti da minimo 20 utenti;
  8. tariffa ridotta del 50% per i non residenti tutti i mercoledì nelle ultime due ore di apertura dei musei ad eccezione dell’installazione del c.d. Planetario di Roma presso il Museo della Civiltà Romana, del nuovo spazio espositivo Ara Pacis, del Nuovo Spazio espositivo dei Musei Capitolini, dello spettacolo L’Ara com’era e del progetto di valorizzazione del Circo Massimo.