Maria Gabriella Massimo di Savoia Carignano

Maria Gabriella Massimo di Savoia Carignano
Auteur: 

Pietro Tenerani (Torano di Carrara 1789 - Roma 1869)

Type: 
Sculpture
An: 
1838
Matière et technique: 
modello in gesso del busto in marmo per il monumento sepolcrale
Taille: 
h 80 cm
Origine: 
Roma, chiesa di San Lorenzo in Damaso
Inventaire: 
MR 43257

L’immagine a mezza figura della principessa Massimo, così come l’edicola del monumento sepolcrale in cui si inserisce, si ispira alla scultura del Quattrocento toscano. La giovane donna, scomparsa a soli ventisei anni, è raffigurata con sottile naturalismo vicino all’ideale estetico dei ritratti
femminili di Verrocchio.

Chefs d'oeuvre de la salle

La salle

Piano II - Sala 11 "I volti e le Storie. Ritratto di governo" © Mimmo Frassineti

(sale 10 – 11 – 12 – 13 – 14 – 15)

La galleria di ritratti ospitata negli ambienti del cosiddetto appartamento Braschi, al secondo piano, racconta tante vicende individuali, tasselli di un grande puzzle sulla società romana tra Seicento e Ottocento, in cui agivano consuetudini e pregiudizi, passioni e sentimenti.

Vous pouvez également être intéressé à