Storia del Museo di Roma. Online

Immagine lista: 
Educare alle mostre, educare alla città
Educare alle mostre, educare alla città
15/02/2021
Museo di Roma,

su piattaforma Google Suite

Carlo D’Aloisio da Vasto e la Roma degli anni Trenta. Incontro online a cura di Sergio Guarino.
#educaroma

A ridosso della nascita del Museo di Roma, istituito il 21 aprile 1930 nell'ex-Pastificio Pantanella a Piazza Bocca della Verità, Carlo D'Aloisio da Vasto (Vasto 1896 - Roma 1971) venne incaricato da Antonio Muñoz di curare la sezione di arte moderna. Quando nel 1935 questa sezione fu trasformata nella Galleria d'arte moderna D’Aloiso da Vasto venne nominato Direttore.
Sembra doveroso ricordare, nel cinquantenario della morte, la figura eclettica di questo artista, curatore museale e saggista. La sua attività artistica, dopo alcune esperienze giovanili, si era sviluppata nel primo dopoguerra secondo linee anticipatrici - come ha riscoperto la critica degli ultimi tempi - della Scuola romana degli anni Trenta. Nel 1930 aveva fondato l'Almanacco degli artisti o Il vero Giotto, che nei quattro anni di vita vide la collaborazione dei principali artisti italiani

Sergio Guarino, curatore storico dell’arte, è responsabile dei Musei di Arte Moderna e Contemporanea

Informazioni

Lieu Museo di Roma
Horaire

15 Febbraio 2021 ore 16.30

La data dell'appuntamento potrebbe subire variazioni che saranno indicate sulle pagine web della Sovrintendenza e del Sistema Musei Civici e comunicate agli iscritti tramite e-mail.

Billet d'entrée

Incontro gratuito su piattaforma Google Suite.
Si suggerisce di entrare con il browser Google Chrome

Informations

Per partecipare è necessario prenotare al call center 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)

A conferma della prenotazione viene inviata una mail con il link di accesso. 
L’incontro è valido per la formazione e l’aggiornamento del personale della scuola sulla piattaforma S.O.F.I.A. del MIUR, nell’ambito dell’iniziativa formativa: STUDI E RICERCHE SU SCAVI, RESTAURI, COLLEZIONI E DIDATTICA
     
È previsto il rilascio di un attestato di partecipazione valido per la fomazione e l’aggiornamento docenti.

N.B. Se si desidera ricevere l’attestazione ai fini dei CREDITI FORMATIVI è necessario entrare alla conferenza presentandosi con il proprio nome e cognome completo.
Alla conclusione dell’appuntamento deve essere inviata una mail di richiesta, completa dei propri dati anagrafici e del corso di studi intrapreso, al seguente indirizzo: info_didatticasovraintendenza@comune.roma.it
Durante l’incontro è richiesto di tenere la telecamera accesa.

CREDITI FORMATIVI
Sapienza Università Di Roma
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Medioevo - Età Moderna - Età contemporanea/magistrale) al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

Università Degli Studi Di Roma “Tor Vergata”
La partecipazione a nove incontri, attestata, dà diritto agli studenti del Corso triennale in Beni Culturali (Archeologici, Artistici, Musicali e dello Spettacolo) al riconoscimento di tre crediti formativi. Gli studenti possono partecipare anche soltanto a tre o sei incontri con il riconoscimento rispettivamente di uno o due crediti formativi.

Università Degli Studi Roma Tre
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

Accademia Di Belle Arti
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

 
Progetto ideato e curato da Nicoletta Cardano
 

Il programma è realizzato in collaborazione con: le Biblioteche di Roma, la Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea, il Dipartimento di Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo dell’Università La Sapienza, il corso di Laurea in Beni Culturali della facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma di Tor Vergata, il Dipartimento di Architettura di Roma Tre, l’Accademia di Belle Arti, l’Accademia Nazionale di San Luca, l’Istituto Luce, Cinecittà e la Società Italiana delle Storiche

Durée
circa 50 minuti
Typologie
Meeting
Réservation obligatoire: Sì
20210215
1008341
Educare alle mostre, educare alla città
Musei in Comune -

Musei in Comune, su piattaforma Google Suite

15/02 - 31/05/2021
Rencontres pour les enseignants et les étudiants

Eventi correlati

Il n'y a pas des activités en cours.
Il n'y a pas d'activités en programme.
Il n'y a pas d'activités en archive.