Melchiorre Cesarotti

Melchiorre Cesarotti
Autore: 

Pietro Bini (attivo a Venezia 1774-1804)

Tipologia : 
Dipinto
Anno: 
1784
Materia e tecnica: 
olio su tela
Dimensioni: 
70 x 57,5 cm
Inventario: 
Dep Arc 100

Letterato e teorico della lingua, il padovano Melchiorre Cesarotti tradusse in italiano le opere di James McPherson e Thomas Gray, contribuendo
a diffondere in Italia, nella seconda metà del Settecento, la sensibilità per il sublime e i temi visionari e notturni della poesia inglese.

Opere della sala

La sala

Piano II - Sala 11 "I volti e le Storie. Ritratto di governo" © Mimmo Frassineti

(sale 10 – 11 – 12 – 13 – 14 – 15)

La galleria di ritratti ospitata negli ambienti del cosiddetto appartamento Braschi, al secondo piano, racconta tante vicende individuali, tasselli di un grande puzzle sulla società romana tra Seicento e Ottocento, in cui agivano consuetudini e pregiudizi, passioni e sentimenti.

Potrebbe interessarti anche