Non solo Tevere

Eppur si vede! Esiste davvero un fiume sotto terra, tra i Rioni Campo Marzio e Parione. Si tratta dell’Euripus, un canale di acqua che scorre sotto Corso Vittorio Emanuele II, in direzione del Tevere, ed è in parte visibile nei sotterranei del Palazzo della Cancelleria. Nato forse come canale di scarico delle terme di Agrippa, ciò che colpisce maggiormente l’immaginario moderno è l’assoluta attualità della concezione di un paesaggio urbano caratterizzato dall’acqua e dal verde. Una progettazione, quella della Roma Antica, che non ha davvero nulla da invidiare alle più avanzate soluzioni dei nostri architetti e urbanisti. Chapeau!