Museo di Roma

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Percorsi per temi > Ritratti > Ritratto di Caterina Valadier con i figli Giuseppe e Maria Clementina
Giuseppe Bottani (1717-1784)
Ritratto di Caterina Valadier con i figli Giuseppe e Maria Clementina
Dipinto
1766
olio su tela
cm 72x60

Il ritratto, attribuito a Giuseppe Bottani, rappresenta Caterina della Valle, moglie di Luigi Valadier, famoso orafo e fonditore, insieme ai figli Giuseppe (il futuro architetto) e Maria Clementina. L’opera, considerata tra gli esempi più significativi della ritrattistica romana della metà del XVIII secolo, può essere datata al 1766, sulla base dell’età dei bambini. L’immagine è caratterizzata da un gusto aulico ed elegante, che richiama i modelli classici per la presenza di simboli mitologici come la lira, la luna ed il diadema. Tali elementi iconografici rendono il dipinto una testimonianza del successo e dell’affermazione sociale raggiunti da Valadier in quel periodo.

Inventario: MR 1011

torna al menu di accesso facilitato.